Inizio > Notizie > Rassegna Stampa > L'umorismo è una cosa seria

L'umorismo è una cosa seria...
Parola di Aloi

 

 

Tra le esposizioni promosse attraverso il Pennino citiamo quella su Bruno Bozzetto e i 50 anni di cartoni animati, la mostra sul mitico e surreale Jacovitti, "Dalla Storia alla satira", la raccolta di vignette da tutto il mondo sui dieci anni di Euro, "Pertini in caricatura"...

 

 

 

art

 

 

Il Torinese - 01-09-2014

 

L’umorismo è una cosa seria. Basta collegarsi al sito del Pennino, del vignettista-editore torinese Dino Aloi, (classe 1964) per capire che è proprio così. Il Pennino è una casa editrice che opera da più di vent’anni e che, naturalmente, non poteva non sbarcare sul web. Aloi, che in passato fu vignettista del glorioso Radiocorriere Tv, da anni cura l’organizzazione di mostre storiche dedicate all’umorismo. Dispone di uno straordinario archivio di vignette a partire dal 1848. Tra le esposizioni promosse attraverso il Pennino citiamo quella su Bruno Bozzetto e i 50 anni di cartoni animati, la mostra sul mitico e surreale Jacovitti, Dalla Storia alla satira, la raccolta di vignette da tutto il mondo sui dieci anni di Euro (nella foto), Pertini in caricatura. E ce ne sono ancora una miriade, tutte meritevoli di riscontro. Il sito propone una galleria fotografica ricchissima sulle mostre tenutesi nel corso degli anni e una carrellata di video e notizie sulle principali iniziative incentrate sull’umorismo.